Corea
Guerra/History/Letteratura

Corea

di John Mc Gahern – traduzione Giuseppe de Berardinis Pubblichiamo la traduzione inedita del racconto di John Mc Gahern “Corea”, contenuta nella raccolta “The collected stories” (1992). Le opere dell’autore -celebre in patria, ma quasi sconosciuto in Italia- sono caratterizzate dalla descrizione attenta e minuziosa della vita rurale in Irlanda nel secolo scorso, con la … Continua a leggere

Dal libro al piatto – Omelette alle erbe del dottor Pereira
Letteratura/Portogallo/Ricette

Dal libro al piatto – Omelette alle erbe del dottor Pereira

di Rossella Sala Questo articolo è per voi, golosi anonimi. Voi che esplorate il mondo attraverso il gusto e sfogate sul cibo ansie, passioni, gioie e dolori. Voi che vi siete fatti venire l’acquolina in bocca guardando Chocolat e a cui Il meraviglioso mondo di Amélie scatena ogni volta un’irresistibile voglia di crème brulée; voi … Continua a leggere

In viaggio con Erodoto – di Ryszard Kapuscinski
Africa/India/Journalism/Letteratura/Reportage/Review

In viaggio con Erodoto – di Ryszard Kapuscinski

di Rossella Sala “Un viaggio non inizia nel momento in cui partiamo né finisce nel momento in cui raggiungiamo la meta. In realtà comincia molto prima e praticamente non finisce mai, dato che il nastro della memoria continua a scorrerci dentro anche dopo che ci siamo fermati. È il virus del viaggio, malattia sostanzialmente incurabile”. … Continua a leggere

La Cotogna di Istanbul – Ballata per tre uomini e una donna
Asia/Est Europa/Europe/Letteratura/Review

La Cotogna di Istanbul – Ballata per tre uomini e una donna

di Natalia Benedetti Una melodia dolce amara accompagna questo romanzo, una malinconia delicata e struggente che trova il suo compimento nei Balcani, nata dalla cultura, dalle tradizioni e dalle religioni che popolano quelle terre: ebrei provenienti dall’Andalusia, musulmani, cattolici ortodossi venuti dall’est. Racchiusa nelle ballate antiche che cantano l’amore e la solitudine, corteggiando la tristezza, questa … Continua a leggere

Sul viaggiare
Europe/Filosofia del viaggio/Letteratura

Sul viaggiare

di Matteo Tomasina Distinguere il “viaggiatore” dal “turista” non è retorica. A dimostrarlo c’è un breve articolo di Hermann Hesse, intitolato genericamente Sul viaggiare (Hesse è celebre per vari romanzi, in particolare Siddharta, ed è stato un autore di riferimento per i movimenti degli anni ’60). L’articolo è del 1904, ma le argomentazioni avanzate non sembrano essere invecchiate … Continua a leggere

Dalla Nebbia alle Nuvole – dall’Emilia al Tibet in bicicletta
Asia/Asia Centrale/Bicicletta/Filosofia del viaggio/Interviste/Letteratura

Dalla Nebbia alle Nuvole – dall’Emilia al Tibet in bicicletta

Marcella e Bernardo sono una giovane coppia, amanti dello sport e dei viaggi. Nel 2010 decidono di staccare per un anno dalla vita quotidiana e dal lavoro per diventare ciclo-viaggiatori a tempo pieno. La loro meta è precisa: lasciata la città in cui vivono, Modena in Emilia, vogliono arrivare fino in Tibet, sperabilmente a Lhasa.  … Continua a leggere

Elogio della parolaccia – Aspettando Cambronne
Attualità/Europe/Francia/Italia/Letteratura/Storia

Elogio della parolaccia – Aspettando Cambronne

di Riccardo Vergnani Andare al cinema a vedere Les Misérables sembrava essere stata una cattiva idea. Sarà che nel film cantano in maniera ridicola tutto il tempo, sarà che nel momento in cui Fantine muore metà del pubblico presente (me incluso) è scoppiato a ridere, sarà che si sentivano i rumori del film proiettato nella sala … Continua a leggere